Tirocini extracurriculari: Nuova opportunità nel progetto “Via Francigena for All”

Informiamo che è stato pubblicato il nuovo avviso per la preselezione dei candidati per la seconda tranche di tirocini nel contesto del progetto “Via Francigena for All“. Questa iniziativa, promossa dall’Agenzia Piemonte Lavoro, offre un’opportunità unica per chi desidera un’esperienza formativa e lavorativa nell’ambito del turismo accessibile.

Che cos’è “Via Francigena for All”?

Il progetto “Via Francigena for All” è una collaborazione tra la Direzione Coordinamento Politiche e Fondi Europei – Turismo e Sport della Regione Piemonte e l’Agenzia Piemonte Lavoro. Il suo obiettivo principale è quello di incrementare l’attrattività turistica della Via Francigena e delle zone circostanti, focalizzando particolarmente l’attenzione sulle persone con disabilità. Attraverso l’offerta di tirocini extracurriculari, il progetto mira a fornire opportunità di formazione e inserimento lavorativo per le persone con disabilità iscritte al Collocamento mirato (art. 1 L. 68/99).

Come candidarsi?

Se sei interessato e soddisfi i requisiti, puoi presentare la tua candidatura compilando la scheda di adesione entro le ore 23.59 di venerdì 3 maggio 2024. Una commissione tecnica valuterà le domande ricevute e selezionerà i candidati per un colloquio presso le strutture ospitanti. Questo incontro consentirà di valutare motivazioni, attitudini e interessi dei candidati, al fine di garantire un’esperienza soddisfacente sia per i tirocinanti che per le strutture coinvolte.

Scadenza e inizio dei tirocini

L’avviso rimarrà aperto fino al 3 maggio 2024. I tirocini dovrebbero avere inizio tra metà e fine maggio, offrendo così agli interessati l’opportunità di avviare un percorso formativo e lavorativo entusiasmante già nei prossimi mesi.

Per ulteriori informazioni e per consultare l’avviso completo, ti invitiamo a visitare la sezione Documentazione sul sito dell’Agenzia Piemonte Lavoro.

Condividi l'articolo