Giornata Nazionale del Braille, UICI Piemonte propone un seminario formativo per docenti di sostegno ed educatori

E’ disponibile la registrazione del seminario

Il Comitato Istruzione dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (UICI) Piemonte e l’Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione (I.Ri.Fo.R.) Piemonte, per celebrare la Giornata Nazionale del Braille, organizzano il seminario “Il Braille, un alfabeto insostituibile e sempre più attuale” rivolto ai docenti di sostegno e curricolari, agli educatori, agli operatori del settore tiflodidattico e tiflopedagogico, alle famiglie e a chiunque sia interessato a scoprire o riscoprire il valore di un’invenzione che, da quasi 200 anni, ha cambiato la vita ai disabili visivi, aprendo le porte del sapere, dell’emancipazione, dell’autonomia.

Il seminario si terrà on-line, tramite la piattaforma Zoom Meeting, sabato 20 febbraio 2021, dalle ore 10.00 alle 12.30.

Avendo raggiunto il limite di partecipanti possibili sulla piattaforma Zoom, il link al modulo per l’iscrizione non è più attivo.

Il seminario sarà anche trasmesso liberamente in streaming sulla nostra pagina Facebook.

I lavori saranno coordinati dalla referente del Comitato istruzione UICI del Piemonte, prof.ssa Daniela Floriduz e si svolgeranno secondo il seguente programma:

  • Saluto del Presidente regionale UICI del Piemonte, avv. Franco LEPORE
  • Introduzione ai lavori – prof.ssa Daniela FLORIDUZ, Vicepresidente UICI Piemonte e referente regionale del Comitato Istruzione;
  • Anche il tatto vuole la sua parte! Il valore della percezione aptica in contrapposizione al primato visivo – prof.ssa Elisabetta GRANDE, Comitato Istruzione UICI Piemonte e consulente Università degli studi di Torino
  • Braille e informatica – gli “8 punti di vista” sul mondo tecnologico – dott. Valter SCARFIA, Vicepresidente I.Ri.Fo.R. Piemonte
  • Laboratorio di lettura integrata – alcuni bambini di diverse province piemontesi si cimenteranno con la lettura in Braille di favole e filastrocche di Gianni Rodari
  • Testimonianza – “Grazie al Braille ho ritrovato la luce”: Gaia GANDINI, rappresentante del Comitato regionale Pari Opportunità, sezione UICI di Alessandria
  • Il Braille come veicolo dell’integrazione scolastica e sociale – prof.ssa Flavia NAVACCHIA, ex docente di materie letterarie nella scuola superiore, sezione UICI di Torino
  • Dibattito.

Presentazione seminario “Il Braille, un alfabeto insostituibile e sempre più attuale”.

Intervento della Vicepresidente UICI Piemonte e referente per l’Istruzione, prof.ssa Daniela Floriduz.