Strumenti personali

Proposta di turismo accessibile nel Biellese

Realizzato un filmato che evidenzia le peculiarità e le proposte dell'offerta turistica biellese con un'attenzione particolare alle necessità delle persone con disabilità visiva.

L'ospitalità come ingrediente fondamentale per un buon turismo accessibile: è questo il filo conduttore del video-documentario dedicato al territorio biellese, interamente prodotto dall'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti del Piemonte.

Il documentario si snoda nelle principali località turistiche della provincia di Biella, toccando città, borghi medioevali, montagne, aree protette, laghi e santuari.

Realizzato con la collaborazione di ATL Biella, UNiVoC Biella e con il supporto tecnico del Centro di Educazione Ambientale "Andirivieni" di Legambiente presso Sala Biellese, il cortometraggio pone l'accento sull'accessibilità del territorio da parte di ciechi ed ipovedenti.

Oggi, le persone con disabilità visiva possono fruire facilmente dell'offerta turistica sul territorio biellese, grazie alla disponibilità dei volontari UICI e UNiVoC e all'accoglienza delle numerose strutture ricettive operanti sul territorio.

Il video della durata di tredici minuti, realizzato dal giornalista televisivo Giovanni Marmina - addetto stampa dell'ente, raccoglie le interviste al Presidente di UICI Piemonte, Adriano Gilberti, al Direttore dell'ATL di Biella, Stefano Mosca, e al responsabile di Andirivieni, Marco Staffolani.

 

Azioni sul documento